FONDAZIONE SAN CARLO MODENA:

La tecnologia LED intesa come strumento imprescindibile del risparmio energetico crea notevoli benefici ai luoghi pubblici e privati come uffici, musei e scuole; è il caso dell’istituto San Carlo di Modena, uno degli edifici più importanti della città emiliana, che ha deciso di riqualificare la propria struttura puntando su di una configurazione illuminotecnica interamente a tecnologia LED.
Grandi spazi con soffitti affrescati e quadri di inestimabile valore alle pareti, aule per lo studio, biblioteche e camere per studenti sono gli ambienti che SB LUX srl ha dovuto progettare e illuminare affidandosi ai migliori marchi italiani.
Prima di procedere alla progettazione è stato eseguito un grosso studio di risparmio energetico insieme alla committenza e a tutti i professionisti che avrebbero preso parte ai lavori; convenuta da tutti la grande opportunità di creare un esempio di istituto all’avanguardia nei risparmi e nella tecnologia al nostro studio di progettazione è stato affidato il compito di creare precisi rendering con i corpi illuminanti adeguati.
Dopo un mese di progettazioni la committenza ha accettato la configurazione luminosa proposta da SB LUX srl e ha dato il via ai lavori.
I lunghi corridoio sono stati illuminati con sistemi a cavi che ospitano corpi led, alcuni puntuali per valorizzare i bellissimi quadri e altri lineari con emissione diffusa per illuminare il soffitto affrescato e il camminamento.
Per il refettorio sono stati utilizzati pannelli led sospesi per creare illuminazione diffusa ed evitare l’abbagliamento.
Nelle camere si è deciso di dare spazio al design, le migliori aziende italiane sono presenti con il loro design decorativo che nasconde il modulo led e crea giochi di luce accattivanti.
Menzione particolare la merita l’importantissima sala cardinali, caratterizzata da uno splendido soffitto affrescato. I lighting designer di SB LUX srl hanno utilizzato moduli led custom per illuminare interamente pareti e soffitto in modo omogeneo e delicato.